vi

spesso in questi giorni mi fa compagnia un oscillare da metronomo che millanta autenticità ma poi l'inflessibilità del moto conduce me al suo esito scontato e dimentica me lungo la via un grumo di umana angoscia ad attendermi però un'abluzione (quando accade) e un attenuante con me e si tira oltre